Il simbolo del Gallo Nero appartiene solo al Chianti Classico

Pubblicato il 16 aprile 2021 alle 10:32

Il simbolo del Gallo Nero appartiene solo al Chianti Classico

Decisione importante da parte di un Tribunale dell'Unione Europea in una situazione in cui sul mercato globale le imitazioni dei prodotti Made in Italy hanno superato il valore di 100 miliardi nel 2020.

Il consorzio di tutela del rosso toscano Dop ha vinto la battaglia legale in sede Ue che lo vedeva contrapposto alla Berebene, società romana che aveva richiesto all'Ufficio europeo per la proprietà intellettuale, l'Euipo, di registrare il marchio di un suo vino, il Ghisu. La richiesta era stata bocciata dall'Euipo, in quanto il logo riproduceva un gallo, lo stesso simbolo del Chianti. Ma Berebene ha fatto ricorso al Tribunale Ue, incassando un nuovo no.

Viene così sventato, sottolinea la Coldiretti, l’ennesimo tentativo di appropriarsi indebitamente di marchi storici nazionali il cui prestigio è stato costruito dal lavoro di intere generazioni. La pretesa di utilizzare gli stessi simboli per prodotti profondamente diversi è, prosegue Coldiretti, inaccettabile e rappresenta un inganno per i consumatori ed una concorrenza sleale nei confronti degli imprenditori.

Il punto decisivo, spiega il Tribunale in una nota, “è però, al di là del grado di somiglianza tra i due segni, evitare fenomeni di parassitismo commerciale”.

Foto di copertina dalla pagina facebook di Chianti Classico

  • NOTIZIE

scritto da:

Teresa De Micheli

Firenze, mia croce e delizia. Ti amo e ti odio, ti lascio ma alla fine solo da te torno sempre. Mamma di Londra e papà di Palermo, a Firenze i miei geni "fusion e un pazzarelli" ha trovato il giusto ambiente in cui esprimersi. Tra tradizione ed ultime tendenze, una città da vivere sempre.

POTREBBE INTERESSARTI:

Bandiere Blu 2021. Premiate le più belle spiagge d'Italia in cui tuffarsi durante le vacanze

Quest'anno salgono a 201 le località premiate: 6 Bandiere in più rispetto al 2020. Perché ci sono ben 15 new entry, ma anche 9 comuni non confermati che perdono il riconoscimento per il 2021.

LEGGI.
×